you are here:
Messaggio
  • Privacy Direttiva Europea

    I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie..

    Vedi i Documenti e-Privacy

 

 

 

Frequenta il Conservatorio Statale di Musica “G.VERDI” di Torino, nelle classi dei Maestri Carlo Arfinengo, Giovanni Capriolo ed infine di Floriano Rosini, sotto la cui guida si diploma in Trombone nel 1996  con il massimo dei voti. Contestualmente, nel 1995 consegue il Diploma di Maturità Artistica ad indirizzo Musicale. Si avvicina alla musica contemporanea con l’ “Ensemble Fuorintempo” fondato da Davide Bertotti, eseguendo, oltre a molta musica da camera dei maggiori compositori del Novecento europeo, la “Sequenza V” di Luciano Berio e “Keren” di Iannis Xenakis, entrambe per Trombone solo.

Nel 1992 ottiene il Secondo premio al Concorso d’Interpretazione Musicale” Città di Asti”.

Frequenta i corsi di perfezionamento della Scuola Superiore di Musica di Aosta, studiando con Vinko Globokar, Branimir Slokar,  Roger Bobo, Rex Martin e  Jacques  Mauger; frequenta inoltre le Master Classes di Joseph Alessi e Ronald Barron a Fossano.

Tra il 2002 ed il 2004, frequenta il Biennio di Specializzazione in Euphonium presso il Conservatorio “G.Cantelli” di Novara, nella classe di Corrado Colliard.

Nel 1997 fonda, con Davide Sanson e Massimo Bezzo, il Trio Musiké, con cui ha suonato per numerose Associazioni Musicali ed Enti d’Italia; nel 2000 la casa discografica L’Eubage di Aosta pubblica il primo CD del Trio “Opere del ‘900 per Tromba, Trombone e Pianoforte”; nello stesso anno il Trio Musikè ottiene il Primo Premio ed il Premio Speciale per la migliore esecuzione di un brano del ‘900 al Concorso Internazionale di Musica da Camera “Città di Acqui Terme”.

Ha al suo attivo  numerose registrazioni per  l’etichetta Animando, in qualità di solista nell’Orchestra Fiati “Liceo Antonio Rosmini” di Rovereto (TN) diretta da Andrea Los, nonchè come componente dell’Orchestra Fiati della Valtellina e della Giovanile Orchestra  Italiana di Fiati, entrambe dirette da Lorenzo Della Fonte.

Ha collaborato con “I Solisti di Pavia”, ensemble cameristico fondato e diretto da Enrico Dindo, con cui ha inciso, nel 2006, il CD “Dediche” per l’etichetta Velut Luna.

 

Ha collaborato con “I Barocchisti”, orchestra barocca di Lugano fondata e diretta da Diego Fasolis, con la quale ha inciso, nel 2006, il CD+DVD “Thamos, Re d’Egitto”, per l’etichetta RTSI Multimedia.

Dal 2005 al 2008, è stato docente dei corsi per Trombone, Euphonium e Tuba che si tengono presso la Giovanile Orchestra di Fiati, a Ripatransone (AP).

Nel 2005, presso il Conservatorio “G.Cantelli” di Novara, ha tenuto una Master Class di Preparazione ai Passi d’Orchestra.

Nel 2009, nell’ àmbito del Festival Adocchichiusi di Pitigliano (GR), ha tenuto i corsi di Trombone.

Nel 2010 ha tenuto i corsi di Trombone ed Euphonium nelle Officine Musicali Estive a Bagnacavallo (RA).

Collabora abitualmente con la Fermo Orchestra Fiati, diretta da Angelo Bolciaghi, in qualità di Trombone ed Euphonium.

Ha collaborato con l’Orchestra del Teatro Regio di Torino, con l’Orchestra Sinfonica di Milano “G.Verdi” e con l’Orchestra della Radio della Svizzera Italiana.

Nel 2012 fonda, con Vincent Lepape, Matteo De Luca e Diego Di Mario, il “Quartetto Italiano di Tromboni” ; nello stesso anno fonda, con i trombettisti Marco Milani e Lorenzo Bonaudo, il cornista Florin Bodnarescul ed il tubista Riccardo Combetto, il quintetto di ottoni “Sync Brass”.

Ha al suo attivo numerose performances in qualità di solista di Trombone e di Euphonium, in collaborazione con orchestre di fiati piemontesi, del Bresciano e dell’Ascolano (Unione Musicale Condovese, Banda Musicale “Collegno Orchestra Fiati”,  Orchestra di Fiati “Fiatinsieme”, Orchestra di Fiati della Valle Camonica “Gianandrea Gavazzeni”, Giovanile Orchestra di Fiati di Ripatransone) .

Dal 2000 ricopre il ruolo di Secondo Trombone presso l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, con la quale ha suonato nelle più importanti sale da concerto d’Europa, Sud America e Giappone, sotto la guida dei più prestigiosi Direttori d’Orchestra, quali Mstislav Rostropovich, Yuri Ahronovich, Lorin Maazel, Zubin Metha, Myung Wung Chung, Gary Bertini, Raphael Fruhbeck de Burgos, Giuseppe Sinopoli, Luciano Berio, Gianandrea Noseda ed altri.